SAVER 300 DELUXE USED FUORIBORDO NATANTE!! WALKAROUND

€79 .000
Builder SAVER
Model SAVER 300 DELUXE
Year 2014
Length 9
Beam 2,97

WALKAROUND! VERY GOOD CONDITIONS - NICE MODERN LINE - WIDE INTERIOR SPACE - SEPARATE TOILETTE - STERN CABIN - GOOD FOR WATER SPORTS, FISHING, CRUISE

NATANTE! LINEA PULITA, GRANDI SPAZI INTERNI, CABINA DI PRUA, TOILETTE E CABINA POPPA, IDEALE PER USCITE GIORNALIERE E PICCOLE CROCIERE

Engines

2 OUTBOARD ENGINES SUZUKY 225 HP. 4T.

Hull materials and color

FIBERGLASS WHITE VETRORESINA BIANCO

Fresh water

100

Fuel tanks

500

Sails

---

Rigging

---

Deck fitting

BATTERY CHARGER, ELECTRIC WINCH, COMPLETE UPHOLSTERY INSIDE THE CABIN AND BOW AND STERN; KITCHEN , SEPARATE TOILET

CARICABATTERIA, CUSCINERIE COMPLETE POZZETTO E PRUA

Electronic instrumentation

---GPS CHARTPLOTTER. AUTOMATIC PILOT, RADIO, ECHOSOUNDER GPS CARTOGRAFICO, PILOTA AUTOMATICO, RADIOSTEREO, ECOSCANDAGLIO

Interior

The definition "Deluxe" indicates a very refined layout, especially if compared to the price that remains competitive. In common with the previous models of the 300 range of the Sicilian shipyard, the Saver 300 Deluxe has the appreciated hull and the careful construction of fiberglass with multidirectional glass fiber, isophthalic resin and inserts of sperachor. Characteristic of this version is the deck with the pronounced deckhouse which guarantees excellent habitability, without thereby weighing down the overall aesthetics of the boat, but rather guaranteeing it a strong personality, thanks also to the black moldings. The square is very airy thanks to the large windows with sliding doors and sunroof; here both the helm station and a small kitchen with microwave, stove and sink coexist harmoniously, in addition to the dinette consisting of a sofa with opposite seats with a central table, which can be transformed into an extra bed for a fifth guest if necessary. The other four beds of the Saver 300 Deluxe are located below deck in the sleeping area which is offered with a double option: in an "open space" version without rigid dividers (as on the model photographed) but with sliding curtains, or "closed" where there are doors that separate the various rooms from each other. In both cases, the layout includes a large double bed in the bow, completed by a good supply of lockers and drawers, and another in the center of the boat, under the driving position, for a square and a half, ideal for children or any guests . The center of the two rooms is the separate toilet room with a removable shower. Such an articulated offer of covered spaces is absolutely not to the detriment of the open ones, which can count on a cockpit equipped with a large sofa possibly completed by a table using longer stems, or convertible into a second sundeck with shorter ones: thus in a few steps the intended use of this environment is changed. At the bow, on the deckhouse, there is a permanent sundeck for two people. Shower, access hatch to the engines and the swimming ladder, as well as a bathtub for the mooring lines complete the equipment of the Saver 300 ---La definizione “Deluxe” sta a indicare un allestimento molto curato, soprattutto se rapportato al prezzo che resta competitivo. In comune con i precedenti modelli della gamma 300 del cantiere siciliano, il Saver 300 Deluxe ha l’apprezzata carena e la curata costruzione di vetroresina con fibra di vetro multidirezionale, resina isoftalica e inserti di sperachor. Caratteristica di questa versione è invece la coperta con la pronunciata tuga che garantisce un’eccellente abitabilità, senza per questo appesantire troppo l’estetica complessiva della barca, ma anzi garantendole una spiccata personalità, grazie anche alle nere modanature. Il quadrato è molto arioso grazie alle ampie vetrature con porte e tettuccio apribile a scorrimento; qui convivono armonicamente sia la plancia di comando, sia una piccola cucina con forno a microonde, fornello e lavello, oltre alla dinette costituita da un divano a sedute contrapposte con tavolo centrale, che all’occorrenza si trasforma in letto supplementare per un quinto ospite. Gli altri quattro posti letto del Saver 300 Deluxe si trovano sottocoperta nella zona notte che è offerta con una doppia opzione: in versione “open space” senza divisori rigidi (come sul modello fotografato) ma con tendine scorrevoli, o “closed” dove ci sono delle porte che separano tra loro i vari ambienti. In entrambi i casi il layout prevede un ampio letto doppio a prua, completato da una buona dotazione di gavoni e cassetti, e un altro a centro barca, sotto la postazione di guida, a una piazza e mezza, ideale per i ragazzi o eventuali ospiti. Baricentrico ai due ambienti c’è il locale toilette separato con doccia estraibile. Una così articolata offerta di spazi coperti non va assolutamente a detrimento di quelli aperti, che possono contare su un pozzetto dotato di un ampio divano eventualmente completato da un tavolo utilizzando gli steli più lunghi, o convertibile in un secondo prendisole con quelli più corti: così in poche mosse si cambia la destinazione d’uso di questo ambiente. A prua, sulla tuga, si trova invece in modo permanente un prendisole per due persone. Doccia, portello di accesso ai motori e alla scaletta bagno, oltre a una vasca per le cime di ormeggio completano la dotazione del Saver 300 Deluxe.

Safety equipment

---

Expiration

---

Various

--- As already said, the engine is entrusted to a pair of outboards for a maximum power of 500 horsepower, even if from the result of the test carried out by the shipyard and which we resume, it is evident that it is not necessary to reach the maximum limit to be able to excellent speed performance. Especially since the Saver 300 Deluxe wants to be above all a cruise boat and therefore extreme performance is not the main objective. In this case, it was tested with a pair of 225 horsepower Mercury Verado each and the measurements show absolute level speeds, such as to suggest a reduction in power more in line with the philosophy of the project. For the record, with four-blade 17 ”Rev4 propellers, the planing time was only 3.8 seconds. However, even with such an exuberant engine, the feeling at the helm is extremely easy to steer, thanks also to the standard hydraulic steering or, in the case of the Verado, the SmarCraft DTS control system. If the power is great but well manageable, the hull is perfectly at ease and the perceived comfort on board is high, with the windshield and the side windows that guarantee good visual control of the water mirror. The hull is soft on the wave and the roll is practically zero even when stationary, which makes it pleasant to stop for a swim even for those who remain on board. Said of the maximum performance (which touches the 48 knots), we are already sailing brilliantly at 34/35 knots with the 4,500 rpm engines with beneficial effects on consumption, even if there was no possibility to verify it directly due to the lack of software dedicated. ---Come già detto la motorizzazione è affidata a una coppia di fuoribordo per una potenza massima di 500 cavalli, anche se dal risultato del test effettuato dal cantiere e che riprendiamo, si evince non sia necessario arrivare fino al limite massimo per poter contare su prestazioni velocistiche eccellenti. Tanto più che il Saver 300 Deluxe vuole essere soprattutto una barca da crociera e quindi le prestazioni estreme non sono l’obiettivo principale. In questo caso è stato provato con una coppia di Mercury Verado da 225 cavalli l’uno e le rilevazioni evidenziano velocità di livello assoluto, tali da far ipotizzare anche una riduzione di potenza più in linea con la filosofia del progetto. Per la cronaca, con eliche Rev4 a quattro pale da 17”, il tempo di planata è stato di soli 3,8 secondi. Comunque, anche con una motorizzazione così esuberante, la sensazione al timone è di estrema facilità di governo, grazie anche alla timoneria idraulica di serie o, nel caso dei Verado, del sistema di controllo SmarCraft DTS. Se la potenza è tanta ma ben gestibile, lo scafo si mostra perfettamente a suo agio e a bordo il comfort percepito è elevato, con il parabrezza e i vetri laterali che garantiscono un buon controllo visivo dello specchio d’acqua. La carena è morbida sull’onda e il rollio è praticamente nullo anche da fermi, il che rende piacevole la sosta per il bagno anche per chi resta a bordo. Detto delle prestazioni massime (che sfiorano i 48 nodi), si naviga già brillantemente a 34/35 nodi con i motori a 4.500 giri con benefiche ricadute sui consumi, anche se non c’è stata la possibilità di verificarlo direttamente per la mancanza del software dedicato.

Informazioni di Contatto